Day 5: Re Ombrellone e Regina Sdraietta … un Ferragosto in bici!

E CHE FERRAGOSTO SIA

… perché è vero che Ferragosto segna lo spartiacque tra il prima è il dopo per noi biciclettari di provincia…il prima coincide con !’attesa delle imprese… il poi con le suggestioni dell’autunno ..e qualcuno pensa già a scongelare i  rulli…come se dopo ferragosto si sia scollinato ed inizi la lenta discesa verso il fondovalle…in fondo ci aspetta oramai solo il giro di Lombardia, il campionato delle foglie morte, il campionato mondiale d’autunno, quello fatto di tramonti color Manzoni…che si finisce la gara e si torna in albergo mesti e già infreddoliti ..quando arrivare a Santa Caterina è già come scalare il Ventoux d’inverno per entrare nella piazzetta più bella del circondario dei laghi, con il tempo che si è fermato…e poi il muro di Grammont prima del crocifisso verso Migazzone ..che li si va sempre in asfissia (e solo il pensiero che anche Romano Prodi, in pausa da presidente Ue dieci anni fa, con il Checco,  lo abbia scalato, fa dire ma io che sono piu scarso di Prodi ? ) …

E l’aria tersa di oggi un po’ era settembre..caldo..ma settembre..solo che siamo ancora dentro una  settimana piena di attese… e i compiti estivi da finire per il primo giorno di scuola li lasciamo per ora da parte nella cartella (si, quelle cartelle enormi tipo gerla che andavano tanto negli anni 70 quando ancora biciclettari di provincia ce n’erano in giro pochi e al più si sognava di diventare Causio, ancora in versione senza baffi, e i suoi cross a Bettega …
..e allora complimenti odierni a Giacomo  Matt David  Matteo Michele e C….
E per tutti…in attesa dello sprint finale di domani e domenica… lasciamo musica e parole e immagini che parlano da sé…l’Airone…quello che “… un uomo solo al comando, la sua maglia è bianco-celeste, il suo nome è Fausto Coppi” (Cuneo Pinerolo il 10 giugno di settanta anni fa, vince Coppi.. su Bartali a 12 minuti)…
e aggiungiamo anche l’omaggio a Felice da Sedrina
bici-da-corsa-passo-stelvio-65-980x400-315x250

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>