Day 1: Re Ombrellone e Regina Sdraietta … che tutto abbia inizio!

Fare una cronaca di una sfida è sempre una sfida nella sfida. Ma abbiamo trovato un degno, ma che dico degno, un vero artista della narrativa, della storia, del raccontare, del farci appassionare alle letture epiche e del farci venire la voglia di leggere fino in fondo … Roberto sarà il narratore della Sfida, riassumerà la giornata inserendo nella storia fatti che solo un grande appassionato riesce a scovare …

L’INIZIO …

Sono stati sette..magnifici sette.. ad avviare la sfida. e la presidentessa tra i sette…oggi Fabrizio Matteo, Lorena, Bruno, Silvano, Matteo P. e MTB …hanno spianato Panarotta, Manghen, Redebus, mezzo Bondone … qualcuno supera i 100 km già oggi,  qualcuno vola, qualcuno fa test Conconi… tutti con la loro montagna da scalare…metafora sin scontata… ma vera fatica Senza Freni che lega gli uomini di tutti i tempi…pare strano raccontarlo a un vecchio..di quelli che hanno visto le due guerre.. ma siamo la generazione – chi nato negli anni sessanta, chi settanta, chi ottanta, e qualcuno pure novanta – che usa il tempo libero per faticare…

Ci raccontano che qui dall’Altopiano culla dei Senza Freni ad inizio secolo scendevano dai masi a piedi sino a Calceranica a prendere il treno (ferrovia inaugurata nel 1896), giornata da muratori in giro per il Trentino e poi percorso inverso, sabato compreso e allora se siamo qui ad appassionarci alle sfide sulle due ruote di questa settimana Senza Freni diciamo un grazie a quelli li … che mica ci crederebbero se gli dicessimo che uomini e donne dei tempi moderni sono vestiti da modelli e pedalano in salita per sentirsi vicini alle fatiche delle generazioni antiche … a domani…quando la pattuglia si infoltirà di sicuro!

Roberto

tumblr_nzbcd20nay1utfg94o1_500

 


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>